20 maggio 2021

Bavette al pesto di pomodoro

Estate

Una ricetta salva cena 
la cui bontà metterà tutti d'accordo.

Pochi semplici ingredienti fanno di questo primo un piatto completo, grazie alla presenza della frutta secca, ricca di vitamine, fibre e sali minerali.

Ricetta creata dallo Chef Roberto Bassi per SU-EATABLE LIFE.

Ingredienti per 4 porzioni

  • Pasta tipo Bavette 320 g
  • Pomodori maturi 800 g
  • 1 barattolo di salsa di pomodori ciliegini 
  • Pinoli 30 g
  • Mandorle sgusciate 30 g
  • Noci 30 g
  • 1 spicchio di aglio
  • Parmigiano Reggiano grattugiato 60 g
  • 5 foglie di menta
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva (40 g)
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Informazioni nutrizionali

Per porzione: 469 Kcal

Impatto ambientale

Per porzione: 
404 g CO2 equivalente - impronta di carbonio
644 litri - impronta idrica

Questa ricetta ha un alto livello di sostenibilità ambientale!

Per mantenerti sostenibile ad ogni pasto, il consiglio è quello di rimanere entro 1.000 g CO2 equivalente (impronta di carbonio) e 1.000 litri di acqua virtuale (impronta idrica), considerando tutte le portate consumate. Questo significa che le portate principali (primi e secondi), dovrebbero mantenersi ognuna intorno ai 500 g CO2 equivalente e 500 litri di acqua. Ricorda che le proteine animali (carne, formaggio, pesce, uova) hanno un impatto maggiore rispetto a cereali, legumi e verdure, ed è più facile che i primi piatti siano più sostenibili dei secondi. I contorni di verdura pesano in genere molto poco sull'ambiente, intorno ai 100 g CO2 equivalente, incluso il condimento.

Un'alimentazione varia è sinonimo di gusto, benessere e sostenibilità! Combina le tue ricette tenendo a mente queste semplici regole per creare il tuo pasto sostenibile.


Preparazione

Con un coltello pratica un’incisione a forma di x sui pomodori, quindi immergili in una pentola piena d’acqua bollente per 30-40’’.

Con un mestolo forato prelevali dalla pentola, conservando l’acqua per la cottura della pasta.

Fai raffreddare i pomodori in un recipiente con acqua fredda. Una volta raffreddati, pelali, dividili in quarti e privali dei semi.

In un frullatore inserisci i quarti di pomodoro, i pinoli e le mandorle pelate, le noci, l’aglio sbucciato e sminuzzato, le foglie di menta, la salsa di pomodori ciliegini, il Parmigiano Reggiano e 2 cucchiai di olio extravergine. Frulla il tutto accuratamente e, ottenuto un composto omogeneo, regola il sapore con un pizzico di sale e una spolverata di pepe.

Riporta a ebollizione l’acqua di cottura dei pomodori, aggiungi una manciata di sale grosso e fai cuocere le Bavette.

Nel frattempo, versa il pesto in una capiente terrina.

Trascorso l’opportuno tempo di cottura scola le Bavette, che devono risultare al dente. Rovesciale nella terrina contenente il pesto, aggiungi un cucchiaio d’olio e mescola il tutto.

Disponi le bavette nei piatti individuali, terminate con un filo d’olio a crudo.

Il consiglio dello chef

A piacere, aggiungi un'ulteriore spolverata di pepe nero prima di impiattare. Per questo piatto è perfetta anche la pasta integrale.

Il consiglio nutrizionale

La frutta secca a guscio, non salata, dovrebbe far parte della nostra alimentazione quotidiana. Alcuni esempi sono noci, nocciole, mandorle, pistacchi, pinoli, anacardi, arachidi, noci del brasile, macadamia, pecan. 

Il consiglio ambientale

Non esagerare con formaggi, burro e latte.

Cerca di insaporire le tue ricette con tante spezie fresche come menta, rosmarino, basilico, e riduci l'utilizzo di condimenti di origine animale come burro, formaggi o insaccati.

Bavette al pesto di pomodoro

Ultime ricette

Passato di verdure
07/10/2021

Passato di verdure

Orecchiette con pomodori secchi, noci e carote in crema
03/06/2021

Orecchiette con pomodori secchi, noci e carote in crema

Paccheri con julienne di zucchine, menta e pecorino
03/06/2021

Paccheri con julienne di zucchine, menta e pecorino