13 gennaio 2021

Insalata alla puttanesca con crostini di pane a lievitazione naturale

Estate

Una ricca insalata 
multicolore.

Ingrediente base di questa ricetta è il farro, cereale molto antico, ricco di fibre, che aiuta a tenere sotto controllo la glicemia e apporta benefici al cuore.

Ricetta creata da Artizan.

Ingredienti per 4 porzioni

Per l'insalata:
  • Farro 100 g
  • Fagioli bianchi di Spagna 300 g
  • Pomodori ciliegini 200 g
  • Aceto balsamico 20 ml
  • Zucchero demerara 20 g
  • 1 cipolla rossa
  • Peperoni del Piquillo 100 g
  • 1 cucchiaino di capperi
  • Olive 40 g
  • Cuori di carciofo 100 g
  • 1 mazzetto di basilico

Per il dressing:
  • Olio di oliva 30 ml
  • 1 cucchiaio di aceto di vino rosso
  • Succo e buccia di 1/2 limone

  • Per guarnire
  • Crostini di pane a lievitazione naturale 100 g
  • Spinaci novelli 40 g

  • Informazioni nutrizionali

    Per porzione: 425 Kcal

    Impatto ambientale

    Per porzione: 
    158 g CO2 equivalente - impronta di carbonio
    290 litri - impronta idrica

    Questa ricetta ha un altissimo livello di sostenibilità ambientale!

    Per mantenerti sostenibile ad ogni pasto, il consiglio è quello di rimanere entro 1.000 g CO2 equivalente (impronta di carbonio) e 1.000 litri di acqua virtuale (impronta idrica), considerando tutte le portate consumate. Questo significa che le portate principali (primi e secondi), dovrebbero mantenersi ognuna intorno ai 500 g CO2 equivalente e 500 litri di acqua. Ricorda che le proteine animali (carne, formaggio, pesce, uova) hanno un impatto maggiore rispetto a cereali, legumi e verdure, ed è più facile che i primi piatti siano più sostenibili dei secondi. I contorni di verdura pesano in genere molto poco sull'ambiente, intorno ai 100 g CO2 equivalente, incluso il condimento.

    Un'alimentazione varia è sinonimo di gusto, benessere e sostenibilità! Combina le tue ricette tenendo a mente queste semplici regole per creare il tuo pasto sostenibile.


    Preparazione

    Porta l'acqua a leggero bollore in una pentola e aggiungi il farro.

    Prosegui la cottura per 25 minuti o fino a quando il farro sarà tenero, scolalo e mettilo da parte.

    Sbuccia le cipolle rosse e tagliale a spicchi. Condiscile con l'aceto balsamico e lo zucchero demerara e mettile ad arrostire in una teglia coperta con un foglio di alluminio per 30 minuti a 180˚C.

    Taglia tutti i pomodori, i carciofi e i peperoni di Piquillo in pezzi di varie dimensioni.

    Affetta le olive, quindi mescola i capperi, i fagioli bianchi di Spagna, il farro e il basilico sminuzzato insieme alla miscela di pomodori, alle cipolle rosse arrostite e al dressing. Mescola accuratamente.

    Guarnisci l'insalata con dei crostini di pane a lievitazione naturale e alcune foglie di spinaci novelli.

    Il consiglio dello chef

    Utilizzare il pane raffermo per preparare i crostini è un ottimo modo per ridurre gli sprechi alimentari. Spezzettalo in piccoli bocconcini, condiscili con olio di oliva, sale e pepe e passali in forno fino a quando saranno croccanti. 

    Il consiglio nutrizionale

    Per una dieta sana e sostenibile, consuma il più possibile alimenti di origine vegetale, come verdura, frutta, legumi e cereali integrali.

    Il consiglio ambientale

    Scegli ingredienti di stagione, varietà locali o della tradizione.

    La frutta e la verdura hanno un'impronta ambientale molto ridotta, soprattutto quando sono di stagione. Consumare prodotti freschi e di stagione significa che ciò che mangiamo è stato coltivato sfruttando le condizioni atmosferiche, senza richiedere grandi quantità di energia per la sua coltivazione e conservazione e lasciandone inalterati tutto il sapore e la freschezza.


    Insalata alla puttanesca con crostini di pane a lievitazione naturale

    Ultime ricette

    Passato di verdure
    07/10/2021

    Passato di verdure

    Orecchiette con pomodori secchi, noci e carote in crema
    03/06/2021

    Orecchiette con pomodori secchi, noci e carote in crema

    Paccheri con julienne di zucchine, menta e pecorino
    03/06/2021

    Paccheri con julienne di zucchine, menta e pecorino