1 giugno 2021

Insalatona unica con grano saraceno, tacchino, cavolo cappuccio e dressing alla curcuma

Inverno

Una ricetta saporita che unisce 
gusto e sostenibilità.

Chi lo ha detto che le insalatone sono buone solo d'estate? Probabilmente qualcuno che non ha ancora assaggiato questa proposta gustosa e colorata, perfetta come piatto unico anche in autunno e inverno.

Ricetta creata dal team di esperti SU-EATABLE LIFE.

Ingredienti per 4 porzioni

  • Cavolo cappuccio 200 g
  • Fesa di tacchino 70 g
  • Grano saraceno 60 g
  • 2 cucchiai di germogli di soia
  • 1 cucchiaio di chicchi di melagrana
  • 1 cucchiai di olio extra vergine di oliva (10 g)
  • Aceto di vino rosso 20 g
  • Succo di limone 10 g
  • Senape in grani 10 g
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • Sale alle erbe q.b.

Informazioni nutrizionali

Per porzione: 428 Kcal

Impatto ambientale

Per porzione: 
413 g CO2 equivalente - impronta di carbonio
707 litri - impronta idrica

Questa ricetta ha un buon livello di sostenibilità ambientale!

Per mantenerti sostenibile ad ogni pasto, il consiglio è quello di rimanere entro 1.000 g CO2 equivalente (impronta di carbonio) e 1.000 litri di acqua virtuale (impronta idrica), considerando tutte le portate consumate. Questo significa che le portate principali (primi e secondi), dovrebbero mantenersi ognuna intorno ai 500 g CO2 equivalente e 500 litri di acqua. Ricorda che le proteine animali (carne, formaggio, pesce, uova) hanno un impatto maggiore rispetto a cereali, legumi e verdure, ed è più facile che i primi piatti siano più sostenibili dei secondi. I contorni di verdura pesano in genere molto poco sull'ambiente, intorno ai 100 g CO2 equivalente, incluso il condimento.

Un'alimentazione varia è sinonimo di gusto, benessere e sostenibilità! Combina le tue ricette tenendo a mente queste semplici regole per creare il tuo pasto sostenibile.


Preparazione

Cuoci il grano saraceno seguendo le istruzioni riportate sulla confezione.

Nel frattempo, lava il cavolo cappuccio e taglialo a fettine sottili.

Cuoci per 5 minuti la fesa di tacchino tagliata a straccetti in una padella antiaderente con un filo di olio.

Riunisci in una ciotola ampia il cavolo affettato, il tacchino, i chicchi di melagrana e i germogli di soia. Aggiungi anche il grano saraceno cotto precedentemente.

Prepara il dressing alla curcuma frullando insieme curcuma, olio, aceto, il succo di limone e la senape con un frullatore a immersione, fino ad ottenere una salsina liscia e omogenea.

Condisci l’insalatona con il dressing e con un pizzico di sale alle erbe.

Il consiglio dello chef

In alternativa al cavolo cappuccio è possibile utilizzare il cavolo cinese, che ha un sapore molto delicato che risulta perfetto abbinato al gusto del tacchino e del grano saraceno.

Il consiglio nutrizionale

Il dressing alla curcuma è una soluzione ideale per ridurre l'utilizzo di sale nella ricetta: oltre ad essere un potente antinfiammatorio, la curcuma è un concentrato di sapidità e gusto che arricchisce e dona colore ai piatti.

Il consiglio ambientale

Mangia verdura, legumi, frutta fresca, frutta secca e cereali integrali. 

Questa insalatona ricca di proteine può sostituire un secondo a base di carne nel tuo menù. Per mantenere il tuo pasto leggero e sostenibile, puoi abbinarla con un altro piatto a base prevalentemente vegetale.

Insalatona unica con grano saraceno, tacchino, cavolo cappuccio e dressing alla curcuma

Ultime ricette

Passato di verdure
07/10/2021

Passato di verdure

Orecchiette con pomodori secchi, noci e carote in crema
03/06/2021

Orecchiette con pomodori secchi, noci e carote in crema

Paccheri con julienne di zucchine, menta e pecorino
03/06/2021

Paccheri con julienne di zucchine, menta e pecorino