13 aprile 2021

Pasta al pesto di erbe aromatiche

PrimaveraEstate

Una variante "povera"
del classico pesto alla genovese.

Una semplice base di erbe pestate da cui si ottiene un condimento leggero, sostenibile, versatile e molto aromatico.

Ricetta creata dal team di esperti SU-EATABLE LIFE.

Ingredienti per 4 porzioni

  • Pasta 320 g
  • 1 tazza di foglie di basilico
  • 1 tazzina di foglie di prezzemolo
  • 4 foglie di salvia
  • 1 cucchiaio di foglie di rosmarino
  • 1 cucchiaio di foglie di menta
  • Qualche goccia di succo di limone
  • 1 pomodoro piccolo
  • 1 spicchio di aglio
  • 6 mandorle
  • Parmigiano (o pecorino) 20 g
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva (40 ml)
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b


Informazioni nutrizionali

Per porzione: 407 Kcal

Impatto ambientale

Per porzione: 
206 g CO2 equivalente - impronta di carbonio
343 litri - impronta idrica

Questa ricetta ha un alto livello di sostenibilità ambientale!

Per mantenerti sostenibile ad ogni pasto, il consiglio è quello di rimanere entro 1.000 g CO2 equivalente (impronta di carbonio) e 1.000 litri di acqua virtuale (impronta idrica), considerando tutte le portate consumate. Questo significa che le portate principali (primi e secondi), dovrebbero mantenersi ognuna intorno ai 500 g CO2 equivalente e 500 litri di acqua. Ricorda che le proteine animali (carne, formaggio, pesce, uova) hanno un impatto maggiore rispetto a cereali, legumi e verdure, ed è più facile che i primi piatti siano più sostenibili dei secondi. I contorni di verdura pesano in genere molto poco sull'ambiente, intorno ai 100 g CO2 equivalente, incluso il condimento.

Un'alimentazione varia è sinonimo di gusto, benessere e sostenibilità! Combina le tue ricette tenendo a mente queste semplici regole per creare il tuo pasto sostenibile.


Preparazione

Metti tutti gli ingredienti in un mixer e trita aggiungendo l'olio poco a poco, fino ad ottenere un composto abbastanza grezzo, non troppo fine e omogeneo.

Cuoci la pasta in abbondante acqua salata.

In una ciotola, ammorbidisci il pesto con uno o due cucchiai di acqua di cottura.

Scola la pasta, versala sopra il condimento e amalgama bene.

Aggiungi un filo di olio a crudo e una spolverata di formaggio grattugiato (parmigiano o pecorino).

Il consiglio dello chef

Questo pesto può essere utilizzato per insaporire pasta, riso, ma anche le frittate. Si surgela benissimo in piccole porzioni.

Il consiglio nutrizionale

Questo ottimo pesto è un concentrato di antiossidanti: attenzione a consumarlo appena fatto, per non perderne le proprietà. 

Il consiglio ambientale

Mangia cibo fresco e quanto più possibile preparato naturalmente.

Le piante aromatiche danno un tocco di gusto eccezionale ai nostri piatti. Per diminuire il tuo impatto ambientale, perché non coltivarle in un piccolo e profumato angolo sul balcone di casa, anziché comprarle al supermercato?

Pasta al pesto di erbe aromatiche

Ultime ricette

Passato di verdure
07/10/2021

Passato di verdure

Orecchiette con pomodori secchi, noci e carote in crema
03/06/2021

Orecchiette con pomodori secchi, noci e carote in crema

Paccheri con julienne di zucchine, menta e pecorino
03/06/2021

Paccheri con julienne di zucchine, menta e pecorino