21 maggio 2021

Pennette rigate con peperoni arrostiti, pollo e acciughe

Estate

Un abbinamento sfizioso 
che dà più gusto all'estate.

Questa ricetta è perfetta per riutilizzare con creatività e gusto i peperoni grigliati avanzati: un modo per non sprecare il cibo e fare bene all'ambiente.

Ricetta creata dallo Chef Roberto Bassi per SU-EATABLE LIFE.

Ingredienti per 4 porzioni

  • Pennette rigate 320 g
  • Peperone rosso 200 g
  • Peperone giallo 200 g
  • Petto di pollo 300 g
  • Filetti di acciuga 50 g
  • Vino bianco secco 50 ml
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva (40 g)
  • 3 foglie di basilico
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Informazioni nutrizionali

Per porzione: 499 Kcal

Impatto ambientale

Per porzione: 
480 g CO2 equivalente - impronta di carbonio
600 litri - impronta idrica

Questa ricetta ha un buon livello di sostenibilità ambientale!

Per mantenerti sostenibile ad ogni pasto, il consiglio è quello di rimanere entro 1.000 g CO2 equivalente (impronta di carbonio) e 1.000 litri di acqua virtuale (impronta idrica), considerando tutte le portate consumate. Questo significa che le portate principali (primi e secondi), dovrebbero mantenersi ognuna intorno ai 500 g CO2 equivalente e 500 litri di acqua. Ricorda che le proteine animali (carne, formaggio, pesce, uova) hanno un impatto maggiore rispetto a cereali, legumi e verdure, ed è più facile che i primi piatti siano più sostenibili dei secondi. I contorni di verdura pesano in genere molto poco sull'ambiente, intorno ai 100 g CO2 equivalente, incluso il condimento.

Un'alimentazione varia è sinonimo di gusto, benessere e sostenibilità! Combina le tue ricette tenendo a mente queste semplici regole per creare il tuo pasto sostenibile.


Preparazione

Sistema i peperoni in una teglia e falli arrostire in forno a 180° C per una quindicina di minuti.

Quando sono arrostiti disponili in un recipiente e coprili ermeticamente con la pellicola per alimenti, in modo da agevolare la successiva pulitura.

Lasciali raffreddare, dopodiché pelali, privali dei semi e tagliali a fiammifero.

Nel frattempo, taglia il petto di pollo a cubetti e fallo rosolare in una padella con l’olio di oliva e l’aglio intero (che toglierai prima di condire la pasta).

Dopo alcuni minuti aggiungi le acciughe, il basilico tagliato a listarelle e il vino bianco. Lascia evaporare completamente il liquido di cottura. Infine aggiungi i peperoni, regola di sale e pepe e fai sobbollire il tutto per alcuni minuti.

Cuoci la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolala al dente e condiscila con il sugo amalgamando bene.

Il consiglio dello chef

Puoi decorate il piatto con un paio di foglie di basilico fresche. L'estate è il periodo dei peperoni: consuma sempre alimenti di stagione.

Il consiglio nutrizionale

La porzione di 80 g di pasta viene suggerita in riferimento ad una dieta standard di 2000 Kcal giornaliere; la quantità può variare in base al fabbisogno individuale.

Il consiglio ambientale

Mangia verdura, legumi, frutta fresca, frutta secca e cereali integrali.

Questo piatto contiene carboidrati, proteine, verdure e olio: può quindi essere considerato un vero e proprio piatto unico da accompagnare con un'insalata e un frutto per un pasto sostenibile. 

Pennette rigate con peperoni arrostiti, pollo e acciughe

Ultime ricette

Passato di verdure
07/10/2021

Passato di verdure

Orecchiette con pomodori secchi, noci e carote in crema
03/06/2021

Orecchiette con pomodori secchi, noci e carote in crema

Paccheri con julienne di zucchine, menta e pecorino
03/06/2021

Paccheri con julienne di zucchine, menta e pecorino

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk