21 maggio 2021

Sformatini dolci di pane e mandorle

PrimaveraEstateAutunnoInverno

Deliziosi da gustare a merenda 
e dopo il pasto.

Le mandorle, come tutta la frutta secca, sono preziose alleate del nostro organismo. Impariamo a usarle nei nostri dolci diminuendo la quantità di zucchero.

Ricetta creata dallo Chef Roberto Bassi per SU-EATABLE LIFE.

Ingredienti per 4 porzioni

Per gli sformatini:
  • Panna vegetale 200 g
  • Mandorle sgusciate 150 g
  • Pan carré sbriciolato grossolanamente 120 g
  • Zucchero semolato 120 g
  • Burro fuso 80 g
  • Latte 60 g
  • 3 uova

  • Per la crema alla vaniglia:
  • Latte 300 g
  • Zucchero 100 g
  • 3 tuorli
  • 1 cucchiaio di Maizena
  • 1 baccello di vaniglia

  • Informazioni nutrizionali

    Per porzione: 422 Kcal

    Impatto ambientale

    Per porzione: 
    331 g CO2 equivalente - impronta di carbonio
    551 litri - impronta idrica

    Questa ricetta ha un alto livello di sostenibilità ambientale!

    Per mantenerti sostenibile ad ogni pasto, il consiglio è quello di rimanere entro 1.000 g CO2 equivalente (impronta di carbonio) e 1.000 litri di acqua virtuale (impronta idrica), considerando tutte le portate consumate. Questo significa che le portate principali (primi e secondi), dovrebbero mantenersi ognuna intorno ai 500 g CO2 equivalente e 500 litri di acqua. Ricorda che le proteine animali (carne, formaggio, pesce, uova) hanno un impatto maggiore rispetto a cereali, legumi e verdure, ed è più facile che i primi piatti siano più sostenibili dei secondi. I contorni di verdura pesano in genere molto poco sull'ambiente, intorno ai 100 g CO2 equivalente, incluso il condimento.

    Un'alimentazione varia è sinonimo di gusto, benessere e sostenibilità! Combina le tue ricette tenendo a mente queste semplici regole per creare il tuo pasto sostenibile.


    Preparazione

    Trita finemente le mandorle e prepara un composto unendo con una frusta e a freddo tutti gli ingredienti (esclusi quelli per la salsa alla vaniglia).

    Imburra e spargi di zucchero 8 stampini da forno, versa il composto e cuoci in forno a 190°C per 45’.

    Nel frattempo prepara la salsa alla vaniglia riscaldando il latte con il baccello di vaniglia. In un tegame a parte, unisci i tuorli allo zucchero e alla maizena.

    Quindi aggiungi il latte caldo, porta sul fuoco e, sempre mescolando, fai addensare senza far bollire.

    Sforma gli stampini sui piatti, accompagnandoli con la salsa alla vaniglia fredda.

    Il consiglio dello chef

    In alternativa alle mandorle sgusciate puoi anche utilizzare della farina di mandorle. A piacere, poi, puoi spolverizzare il dolce con qualche scaglia di cioccolato.

    Il consiglio nutrizionale

    I dolci possono far parte di una sana alimentazione, se consumati occasionalmente. Ricorda però che, anche se sono a base di  ingredienti di origine vegetale, ciò non significa necessariamente che essi siano meno calorici.

    Il consiglio ambientale

    Non sprecare cibo: metti nel piatto solo ciò che ti serve.

    L'eccesso alimentare contribuisce non solo all'aumento di peso ma rappresenta un impatto extra, non necessario, sul nostro pianeta. Se il tuo menu prevede un dolce, prendi in considerazione il suo apporto calorico e nutrizionale e fai un pasto più leggero, ricco di verdura, così da bilanciarne sia le calorie che l'impatto ambientale, senza rinunciare a coccolarti con un piccolo sfizio goloso ogni tanto.

    Sformatini dolci di pane e mandorle

    Ultime ricette

    Passato di verdure
    07/10/2021

    Passato di verdure

    Orecchiette con pomodori secchi, noci e carote in crema
    03/06/2021

    Orecchiette con pomodori secchi, noci e carote in crema

    Paccheri con julienne di zucchine, menta e pecorino
    03/06/2021

    Paccheri con julienne di zucchine, menta e pecorino